Nasce Thinkable

Grazie alla sua decennale esperienza nella consulenza operativa, Elisabetta Bruno ha fondato Thinkable, realtà nata per supportare aziende e agenzie nello sviluppo di piani di marketing misurabili, orientati a obiettivi commerciali concreti e in grado di generare profitti tangibili. Attraverso un metodo proprietario in grado di creare mirate strategie di CRM volte a massimizzare l’efficacia delle attività di marketing e vendita, Thinkable utilizza un mix di metodologie, strumenti e format progettati per creare piani focalizzati sui risultati attesi e supportati da un modello di misurazione specifico creato ad hoc, portando così a obiettivi di acquisizione e crescita della propria base clienti e generando al contempo un impatto diretto sul fatturato.

Thinkable non si occupa di consulenza: l’obiettivo primario è quello di “contaminare” la cultura aziendale fino a renderla autonoma nel progettare e redigere piani di marketing misurabili. Per questo motivo supporta imprenditori, amministratori, manager e responsabili marketing/sales/CRM che desiderano intercettare e quantificare l’impatto delle azioni di marketing che mettono in campo, in relazione al fatturato e alla marginalità. Con un’enfasi particolare sulla collaborazione tra i team di marketing e venditae sull’implementazione di misurazioni concreteper valutare il successo delle iniziative messe in atto, Thinkable si impegna a massimizzare l’efficacia delle attività di marketing e vendita attraverso strategie mirate e basate sui dati.

Il team di Thinkable fornisce un modello innovativo che integra la consulenza strategica con l’applicazione pratica di strategie di CRM consentendo alle aziende di investire in maniera più mirata e strategica per ottenere un ritorno dell’investimento, assegnando ad ogni azione un impatto diretto sul fatturato e utilizzando al meglio il CRM per portare profitto in azienda. Il metodo di Thinkable è strutturato in due fasi: “Audit e CRM Strategy” e “Strategia Operativa”. La fase di “Audit e CRM Strategy” svolge innanzitutto un’analisi dettagliata di induction per comprendere gli obiettivi e le priorità della direzione aziendale e approfondendo le strategie esistenti di marketing e sales; inoltre vengono esaminati i processi operativi e il budget disponibile e valutati i flussi di lavoro oltre che l’organizzazione interna. Una volta completato l’Audit, Thinkable procede con la definizione dellastrategia CRM stabilendo gli obiettivi chiave e lo stato attuale del CRM, identificando i canali più efficaci per raggiungere il pubblico target e creando profili dettagliati dei clienti ideali e dei segmenti di mercato; con queste informazioni Thinkable costruisce una mappa strategica per guidare le attività di marketing e vendita e analizza il Customer Journey del cliente per identificare punti di contatto critici. La seconda fase “Strategia Operativa” è invece composta da unpiano strategico e un piano operativo. Durante la fase operativa, Thinkable offre un affiancamento strategico e formazione del team per migliorare i flussi di lavoro tramite: una definizione degli obiettivi nel breve e lungo termine; l’ottimizzazione delle operazioni e del budget per massimizzarne l’efficacia; rafforza l’organizzazione interna e i flussi di lavoro e offre supporto continuo per garantire il successo dell’implementazione. Infine, Thinkable sviluppa un piano operativo dettagliato che include: nuovi strumenti e processi per creare un ecosistema più efficace; definisce i canali di comunicazione e le attività specifiche da implementare; fornisce linee guida dettagliate e azioni operative per il team; stabilisce gli indicatori chiave di performance e implementa un sistema di monitoraggio per valutare il progresso e apportare eventuali correzioni.

“Nata da un percorso personale di esperienza lavorativa, Thinkable si pone l’arduo compito di creare un nuovo metodo per lavorare in ambito di strategie di marketing, distinguendosi per la sua capacità di trasformare idee e progetti in azioni concrete e quantificabili. La nostra missione è chiara: supportare aziende e agenzie nello sviluppo di strategie di marketing che siano non solo misurabili, ma anche in grado di tradursi in risultati commerciali tangibili e profitti reali creando le condizioni propedeutiche a far dialogare il team marketing con l’azienda sui risultati di fatturato, proprio come se fosse un reparto commerciale. Grazie al nostro metodo proprietario di audit, recepiamo gli obiettivi specifici di ciascun cliente per creare piani di marketing personalizzati. Siamo entusiasti di mettere a disposizione delle aziende la nostra consolidata esperienza e il nostro impegno per aiutarle a raggiungere i propri obiettivi di crescita che possano aiutarli a rispondere alla domanda: “E quindi, che cosa ci ha portato?” grazie alla creazione di un piano marketing basato sulla misurabilità per poter avere gli strumenti necessari per tracciare tutte le attività, costruire un budget e fare una previsione di quelli che possono essere i risultati commerciali da raggiungere per avere un ritorno sull’investimento” dichiara Elisabetta Bruno, Founder e CEO di Thinkable.