Conversion E3 si aggiudica la gara indetta da Eni per la realizzazione di progetti di comunicazione digitale

La controllata di Digitouch, Conversion E3, si è aggiudicata la gara per sviluppare progetti che mirano all’evoluzione della comunicazione digitale di Eni. Nell’arco dei tre anni le attività previste saranno infatti relative a molteplici ambiti, quali l’ideazione di attività di digital marketing e campagne social, lo sviluppo di siti web, la produzione di contenuti di diverso formato e l’utilizzo di tecnologie innovative di AI.

Più nel dettaglio, la società sarà chiamata ad occuparsi dei progetti speciali digitali “end-to-end” conducendo le attività, dal coordinamento delle diverse fasi alla definizione della strategia, all’analisi del mercato e dei competitors, fino alla produzione di contenuti editoriali e multimediali destinati ai diversi canali digitali, web, app e social, e all’identificazione e al monitoraggio dei KPI. I contenuti strategici prodotti saranno multilingue e declinati per formati e touchpoint differenti, rispettando i criteri di ottimizzazione per il web e in linea con i trend del momento.

Digitouch fornirà ad Eni tecnologie e metodologie basate sull’AI per l’automatizzazione dei processi, l’estrazione e l’analisi dei dati.

«La fiducia rivolta da Eni conferma la solidità dell’expertise, ampia e diversa, posseduta dal nostro team multi disciplinare. La sfida è importante e siamo pronti a coglierla dimostrando la validità delle scelte che abbiamo attuato e del nostro modello operativo, che mira alla massima integrazione delle competenze», afferma Simone Ranucci Brandimarte, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Conversion E3.


Tutte le News